Come installare un tema su WordPress

Vuoi installare un tema su WordPress e desideri conoscere tutti i passaggi per evitare errori? Scopri subito in questo tutorial tutti gli step per una corretta installazione!

 

Dopo aver installato WordPress sul tuo spazio server, viene automaticamente attivato uno dei temi (o template) gratuiti già presenti nell’installazione. Per cambiare il tema con uno che ti piaccia e rispecchi gli obiettivi del tuo sito, devi decidere se scaricarlo in modo gratuito oppure se investire economicamente e acquistarne uno.

Come cercare un tipo di tema

Ogni template è stato ideato per soddisfare singole esigenze ed essere il migliore a seconda della tipologia del sito web dove sarà installato. La ricerca deve essere molto accurata se intendi raggiungere determinati obiettivi online e generare traffico, perché il comportamento degli utenti in un sito web è determinato anche dal tema scelto.

Prima di metterti alla ricerca, devi domandarti e rispondere a queste semplici domande:

  • Il tuo sito è principalmente un blog, un eCommerce, una pagina aziendale, un forum o altro?
  • Vuoi uno stile grafico colorato, minimalista, schematico?
  • Quale elemento è quello più importante: foto, testo, video o audio?

Inoltre, devi fare una lista delle funzionalità che desideri. Ti fornisco alcune linee guida per la scelta del template:

  • design responsive, per una corretta visualizzazione sui dispositivi mobili (sempre necessario);
  • ottimizzazione SEO, al fine di facilitare il posizionamento sui principali motori di ricerca;
  • supporto a plugin multilingue per aggiungere la possibilità di tradurre le pagine del tuo sito;
  • compatibilità con i plugin specifici, come woocommerce per gli ecommerce;
  • integrazioni come i visual composer o banner pubblicitari adsense;
  • aspetto accattivante con un layout semplice e intuitivo.

Ogni volta che vedrai degli esempi di template, tieni in mente le risposte appena date. In questo modo, a prima vista saprai già se tenere in considerazione o meno determinati temi. Tutto questo ti aiuterà a risparmiare tempo.

Dove trovare i temi per WordPress?

Ci sono diversi cataloghi online dove trovare il template che faccia proprio per il tuo sito. Il primo è sicuramente quello ufficiale di WordPress, WordPress.org, che ti consente di scegliere tra tanti temi gratuiti. Puoi navigare liberamente tra le diverse scelte, oppure filtrare le caratteristiche che cerchi, così la ricerca sarà più specifica. Inoltre, se clicchi su di uno dei temi, avrai la possibilità di cliccare “preview” e fare un giro di prova dentro il template stesso, in modo semplice ed immediato.

Poi ci sono i cataloghi a pagamento e il principale è Themeforest.net, il quale ti permette di fare una ricerca per tipologia di sito oppure per parole chiave. E anche qui, puoi vedere la demo del template con un solo click.

Entrambi i cataloghi online contengono tantissimi esempi di template per tutte le esigenze e adatti a tutte le situazioni possibili. Comunque, dovrai fare attenzione soprattutto alle funzionalità che possono offrire al tuo sito. Ti conviene dare un’occhiata ai template di entrambi i cataloghi, dopodiché a seconda delle caratteristiche e dei temi che hai messo da parte, potrai decidere se usare un tema gratis o uno acquistato, definito “premium”.

Tieni inoltre presente, che per esigenze minimamente professionali, conviene sempre spendere pochi euro in più per avere un template con aggiornamenti continui e una linea di supporto a cui fare riferimento.

Bene, una volta effettuata la scelta, non ti resta che installarlo. Sei pronto?

Tutorial: Come installare un tema su WordPress

Installare un tema su WordPress è davvero molto semplice e non richiederà più di 5 minuti.

È importante che tu sappia che il procedimento per l’installazione del tema è diversa a seconda di dove abbiamo il nostro sito in WP.

Se abbiamo creato il nostro sito su wordpress.com (es. nomesito.wordpress.com) purtroppo non possiamo caricare nessun elemento, ad eccezione delle immagini, e siamo limitati a quello che ci offre lo store della piattaforma gratuita. Se, invece, abbiamo il nostro dominio su cui abbiamo installato WordPress, ad esempio nomesito.it, siamo liberi di caricare qualunque plugin o tema vogliamo.

Quindi per semplicizzare le cose dividerò le procedure.

Guida veloce su come installare un tema

Quando acquisti su themeforest.net, oppure scarichi gratuitamente da WordPress.org un template, ricevi un’email con il link alla pagina di download oppure all’interno del tuo account trovi una sezione chiamata, per l’appunto, Download, dalla quale puoi scaricare tutti i temi e/o altri file che hai scaricato. Effettua il download e ti scaricherà una cartella .zip che ha lo stesso nome del template. Questa cartella .zip sarà quella da caricare su WordPress.

  • Accedi al back office, o bacheca personale, del tuo sito web e clicca prima su Aspetto e dopo su Temi.
  • Per installare un template nuovo, clicca su Aggiungi Nuovo in alto.
  • Clicca Carica in alto per caricare il tema acquistato in precedenza.
  • Seleziona il file .zip dal tuo PC, e clicca su Installa Adesso.
  • Dopo averlo installato correttamente, apparirà la voce Attiva, cliccaci su e sostituisci così il template di default.

Il processo di installazione del tema è finito, non ti resta che procedere con la configurazione.

Installare un tema Gratuito sul sito creato su wordpress.com

Per il tema gratuito non dovrai caricare / scaricare nessun file. Devi soltanto accedere alla bacheca personale del tuo sito web e cliccare su Aspetto e poi su Temi. Clicca su Aggiungi Nuovo in alto e da questa pagina potrai cercare e selezionare uno dei temi gratuiti che WordPress mette a disposizione.

Dovrai semplicemente cercare il template, sfogliando il catalogo che ti fornisce WordPress e, quando avrai deciso quale tema installare, clicca Installa sul template scelto e infine Attiva.

Beh, semplice, no? Comunque se volessi cambiarne uno a settimana, il processo è sempre lo stesso.

Bene, ho cercato di spiegarti come installare il tema su WordPress e spero di essere stata chiara. Ovviamente se hai bisogno di ulteriori chiarimenti, lascia pure un commento e sarò lieta di risponderti. Se invece non sei sicuro di aver installato correttamente la piattaforma WordPress sul tuo sito web, verifica se hai eseguito tutti i passi dell’istallazione elencati nel nostro articolo Come installare WordPress?.

In caso tu avessi difficoltà con il tuo sito e avessi bisogno di supporto, contatta pure il servizio di S.O.S WordPress di Salernodev per avere una soluzione rapida ed efficace.

Tags: , ,

Commenti